Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /homepages/44/d732223760/htdocs/liguriadiconfine/wp-content/themes/Divi/includes/builder/functions.php on line 5753
CAMPOROSSO | Liguria di confine

C A M P O R O S S O     IM

Camporosso IM

Fotografie di    Pietro Buonsignore

   Visitiamo la Città di Camporosso IM. dove vicoli e archi la rendono curiosa. Questa parte della città è la parte vecchia dove vi sono diverse Chiese , il Comune e tutta la storia di chi l’ha vissuta e di chi ancora oggi la vive.

Uscendo dalla Città e scendendo verso il mare troviamo Camporosso Mare che si affaccia sulla riva con una bella passeggiata e parecchio spazio per i bagnanti .

Il retro della Chiesa di San Marco grande ed imponente costruzione ,la ruota della macina di un mulino ci fa ricordare come era dura la vita nei tempi trascorsi, dove i nostri avi lavoravano.

Vicoli alti e stretti sorretti fra loro dalle volte che rispecchiano lo stile dei paesi Liguri.

Costruzione ricca di archi che circondano e ricoprono in parte l’acqua che scorre dalla ruota del mulino, giardini con fiori rallegrano la città e qui a fianco notiamo un passaggio pedonale realizzato a forma di galleria, che ci conduce nel centro dove al mattino vi sono bancarelle di frutta e verdura.

Qui vi proponiamo lo scorcio della Chiesa,e una parete dipinta con mappa ,questo  stemma del 1907 si trova posizionato sotto una volta nella parte alta del paese, dove vicoli salgono e scendono.

Seguendo la strada centrale , all’uscita troviamo una fontana a forma di vasca, dove i turisti si fermano a fare delle foto ricordo, dall’altro lato della strada che prosegue per Dolceacqua, troviamo un’altra Chiesa e riscendendo verso la Città troviamo un parcheggio sulla nostra sinistra con il retro del comune di Camporosso.

Ancora vicoli e archi che ci conducono ad incontrare la statua del Padre Santo, qui di seguito vi mostrerò la sua casa e quello che avviene durante la funzione.

                IL   SANTO     DI   CAMPOROSSO  IM

Siamo all’interno della casa del Padre Santo di Camporosso, Padre Francesco Maria da Camporosso,dove per l’occasione viene aperta al pubblico.

Eccovi alcune fotografie scattate nell’occasione del rientro del Padre Santo a Camporosso, per ricordare la Sua morte, avvenuta 150 anni fa  a Genova , nel 1866, dove riposa custodito nella Chiesa dei Cappuccini .

Per la grande occasione di questa cerimonia ,Sindaco Davive Gibelli,con le Autorità civili, militari e religiose , hanno partecipato alla funzione e alla processione  per onorare il Santo.

La banda intonando i suoi brani segue la scia dei fedeli, fino a ritrovarsi nella piazza per dare l’ultimo saluto.

              Ho cercato di proporvi un giro per la Città di Camporosso IM, e farvi notare alcuni scorci che io ho scelto, ma certamente sarete voi a vedere con i vostri occhi questi luoghi, e vedrete che ne rimarrete soddisfatti.

Vi attendiamo in Liguria, Camporosso sarà senza dubbio una delle Vostre mete,di seguito vi lascio e Vi aspettiamo , il   sito ufficiale

Pin It on Pinterest

Share This