Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /homepages/44/d732223760/htdocs/liguriadiconfine/wp-content/themes/Divi/includes/builder/functions.php on line 5753
TRINITA’ DI CAMPOROSSO IM | Liguria di confine

T R I N I T A ‘ Frazione di Camporosso

                  

Trinita

Trinità comune Camporosso IM

Fotografia di Pietro Buonsignore

Da Ventimiglia. prima di salire sul ponte che porta in Francia, proseguendo  verso i monti sulla strada che esce dalla città, si raggiunge il Colle di Tenda, altra frontiera Francese.

Dopo pochi chilometri, raggiungiamo il primo paese con il nome di  Porra,  Avanti ci sarà una svolta sulla nostra destra che salendo raggiungerà Trinità, la prima frazione facente parte del comune di Camporosso IM.

E’ una piccola frazione, circondata dal verde, in estate orti e coltivazioni circondano le case. Anche se piccola è molto apprezzata dai turisti stranieri, perchè come altre frazioni ,il  canto dei grilli e delle cicale, il fresco serale  fa dimenticare il frastuono cittadino .

Alla sera veniamo avvolti da una fresca brezza notturna che ci rilassa e ci rigenera il corpo-

 

Come potete vedere, qui le case sono tutte in pietra, vicine fra loro che creano vicoli stretti , si sorreggono con archi, volte che creano curiose insenature.

Scale ripide portano agli alloggi dove all’interno di esse si gode in estate una temperatura piacevole.

Un grande edificio si fa notare  appena si raggiunge il paese,ora questo luogo è inutilizzato, ma negli anni trascorsi veniva usato come scuola.

Vicino vediamo le fotografie della  Chiesa Parrocchiale del paese,di giorno e illuminata alla sera.

        Salendo nel paese troviamo una statua della Madonna,in una sua nicchia costruita anni fa dai paesani, che devoti ancora oggi mantengono vivo il ricordo  dove ci si  fermava  per ringraziare della giornata trascorsa.

   Dovete sapere che in queste frazioni, paesini della nostra bella Liguria, i nostri antenati costruivano un forno in comune,come quello che vedete qui sotto.

Tutti a casa impastavano il pane e poi, accendevano il forno,e tutti chi prima chi dopo portavano il loro pane torte a cuocere e provvedevano a rotazione ad alimentare lo stesso con la legna fino che l’ultimo poteva utilizzarlo. Questo era anche una opportunità di riunirsi raccontare le storie di quei giorni e serviva a mantenete un legame fra tutto il paese.

Costruzioni in pietra, case che si intrecciano è la specialità locale come lo è anche la salita che porta alla Chiesa,una vecchia mulattiera  che ancora oggi esiste.

 

 

La frazione di Trinità, che è situata quasi completamente al lato sinistro della strada, sulla sua destra a valle della collina , scorre un ruscello che in  estate contiene poca acqua, ma in inverno durante le piogge,si riempie formando cascatelle e raggiungendo velocità.

Potete così notare , la forza della natura , la trasformazione delle stagioni,e queste acque vengono ancora raccolte dai contadini rimasti oggi, come facevano i nostri antenati per irrigare le loro coltivazioni.

Ora non Vi resta altro che venirci a trovare , a verificare quanto detto .

Questa fotografia mi è stata donata da una amica scattata esattamente il  26/02/2018 , raffigurante la mia casa durante una nevicata.

Premetto che ve la mostro per regalarvi lo stupore che ho avuto anche io , in questa parte della Liguria , non nevica mai.

I nostri nonni se vedessero una foto simile non crederebbero ai propri occhi .

In tutti i casi Trinità anche sotto la neve assume un suo fascino.

Ricordate Frazione Trinità comune Camporosso IM – Vi aspettiamo avisitare i paesi dell’entroterra Ligure, che come tutti sanno hanno sempre lasciato un bel ricordo a chi prima di Voi è venuto.   Ciao Vi aspetto.

Pin It on Pinterest

Share This